Collare o Pettorina; Cosa Scegliere per il tuo Cane

L’IMPORTANTE È EDUCARE IL CANE A NON TIRARE

Partiamo dal concetto che, se stai pensando che saranno il collare o la pettorina a educare il tuo cane a camminare in modo corretto, ti stai sbagliando.

Come padroni responsabili, il nostro primo compito è quello di insegnare al cane a camminare tenendolo al guinzaglio senza che ci sia bisogno di tirarlo.

L’ideale sarebbe abituare il cane a sentirsi a proprio agio sia con il collare che con la pettorina e poi decidere per la soluzione più adatta a seconda delle circostanze.

QUALE COLLARE SCEGLIERE

Il collare non deve essere mai del tipo a strozzo e deve essere naturalmente messo in modo che non stringa troppo il collo del cane o che sia facile da sfilare; deve essere fatto di materiali adeguati che non danneggino il pelo dell’animale.
I collari di tipo a strozzo possono creare danni molto seri al cane (ad esempio problematiche alla trachea e all’esofago, traumi cervicali, svenimenti, paralisi).

QUALE PETTORINA SCEGLIERE

Esistono diversi tipi di pettorine (i modelli più diffusi sono le pettorine cosiddette ad H, a Y o a X).
Solitamente vengono sconsigliate le pettorine a X; possono infatti portare il cane ad assumere una posizione scorretta e a subire un fastidioso sfregamento sotto le ascelle.

Le pettorine ad H sono probabilmente le più comode per il cane ma garantiscono un controllo minore rispetto alle pettorine a Y; tirare il cane per metterlo a riparo da attacchi improvvisi o da altre situazioni “critiche” sarà più facile, quindi, con una pettorina a Y (che per questo motivo viene spesso consigliata per cani di grossa stazza).

PERCHÉ SCEGLIERE IL COLLARE

Il collare permette di avere maggior controllo e reattività sull’orientamento del muso del cane in caso di situazioni potenzialmente pericolose per l’animale stesso o per altri soggetti (basti pensare ad esempio a un estraneo “fastidioso” o a un incontro poco amichevole con un altro cane).

Il collare lascia le zampe del cane più libere.

Il collare non deve essere messo e rimosso in continuazione.

Un cane che indossa la pettorina può tirarvi via con più facilità di un cane che indossa il guinzaglio.

PERCHÉ SCEGLIERE LA PETTORINA

Le pettorine, in linea di massima, sono più difficili da sfilare rispetto al collare.

La pettorina è da preferire in caso di presenza di particolari patologie (tracheite, ernie del disco, problematiche respiratorie).

Per i cani brachicefali, già stressati dalla loro conformazione fisica per quanto riguarda la qualità della loro respirazione, è generalmente consigliabile l’utilizzo della pettorina.

Il movimento del collo è fondamentale per il cane in fase di “esplorazione” e di interazione sociale; il tuo cane potrebbe sentirsi “costretto” più con il collare che con una pettorina adeguata.

La pettorina, rispetto al collare, minimizza la possibilità di traumi, a seguito di strattoni.

Summary
Collare vs Pettorina; Cosa è Meglio per il Tuo Cane
Article Name
Collare vs Pettorina; Cosa è Meglio per il Tuo Cane
Description
Collare o Pettorina, cosa è meglio per il tuo Cane? Quali sono i Collari migliori e quale modello di pettorina scegliere ("H", "Y" o "X").
Author
Publisher Name
Clinica Veterinaria Modena Sud
Publisher Logo
Condividi:
Torna in alto