Tosse nel Cane

TOSSE CANINA, QUANDO PREOCCUPARSI?

Le cause della presenza di tosse nel cane sono numerose e di gravità variabile; potrebbero derivare da problematiche solitamente innocue come una semplice influenza, da problematiche cardiache, da infiammazioni e infezioni (basti pensare alla celebre tosse dei canili o alla polmonite), da patologie potenzialmente gravi (collasso tracheale, filaria, forme tumorali) o dalla presenza di corpi estranei.

Proprio perché la tosse può essere un sintomo di condizioni gravi o di disturbi che, se intercettati precocemente, potrebbero rivelarsi innocui, è sempre consigliabile, in caso di dubbio, contattare il proprio veterinario per un’analisi più approfondita.

ALCUNE FREQUENTI CAUSE DI TOSSE NEL CANE E COME RICONOSCERLE

Tosse legata a Influenza Canina

In caso di semplice influenza canina, insieme a una tosse persistente, potrebbero comparire febbre, naso colante, occhi che lacrimano e starnuti.
L’influenza canina si risolve solitamente in maniera autonoma; tuttavia, visto che i suoi sintomi sono generici e ascrivibili anche ad altre patologie più gravi, è sempre meglio contattare il proprio medico veterinario.

Tosse legata a Problematiche Cardiache del Cane

Una tosse dovuta a problematiche cardiache è più frequente nei cani di piccola taglia; è di tipo secco, rauca, sonora, priva di catarro e si presenta con maggiore frequenza di notte, nelle prime ore del mattino, o quando l’animale si trova sdraiato. Potrebbe essere accompagnata da evidente stanchezza.

Altri sintomi di patologie cardiache che dovrebbero allarmarci sono il dimagrimento, aumento della frequenza di urinazione e della sete, cianosi (colorazione violacea/bluastra delle mucose).

Tosse dei Canili

Solitamente un cane affetto da Tosse dei Canili presenta solo il sintomo della tosse; raramente la tosse, roca e di tipo secco che non produce muco, è accompagnata da starnuti, secrezioni oculari, febbre moderata, naso che cola, stanchezza, mancanza di appetito.
La Tosse dei Canili solitamente scompare dopo 10-20 giorni.

Tosse dovuta a Collasso Tracheale nel Cane

In caso di collasso tracheale, potremmo avvertire dei sibili e altri suoni provenire dal cane (lamenti nell’atto della respirazione, rumore simile al verso dell’oca durante gli attacchi di tosse, affanno).
Tra i primi sintomi di comparsa di collasso tracheale vi è anche lo starnuto inverso, una sorta di inspirazione particolarmente rumorosa ripetuta a intervalli ravvicinati (niente a che fare con un normale starnuto)

Tosse dovuta a Polmonite nel Cane

In caso di presenza di polmonite nel cane, avremo una tosse grassa, in possibile concomitanza con altri sintomi come abbattimento, mancanza d’appetito, febbre e difficoltà respiratorie.

Tosse dovuta a Filaria nel Cane

Tra i sintomi di Filaria nel cane possiamo annoverare una tosse lieve e persistente, stanchezza, predita di peso, difficoltà respiratorie, rigonfiamento dell’addome.

Summary
Tosse Canina nel Cane
Article Name
Tosse Canina nel Cane
Description
Tosse nel Cane; Quando Preoccuparsi, Quali sono le Cause più Comuni e Come Riconoscerle.
Author
Publisher Name
Clinica Veterinaria Modena Sud
Publisher Logo
Condividi:
Torna in alto